Che banale.

Un post sul Natale il 21 dicembre. Che banale.

Il natale che non è più lo stesso da quando nonna non c’è più. Che banale.

Il pandoro senza canditi. Che banale

Il profumo di bucce di mandarino nel camino. Che banale.

Papà che ” Non ho avuto il tempo di andare a comprare i regali perché dovevo finire di lavorare”. Che banale.

Inventarsi parenti da invitare per recuperare i 364 giorni di solitudine. Che banale.

Senza neve non è Natale. Che banale.

La dieta e la palestra da gennaio. Che banale.

Quel che conta è il pensiero. Che banale.

Le canzoni di Michael Bublè. Che banale.

A Natale siamo tutti più buoni, ma le bestemmie in mezzo al traffico aumentano. Che banale.

Quest’anno ci sei tu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...